Gestione autosalone, Gestione concessionaria

Come aprire un autosalone o una concessionaria

Avviare una nuova realtà imprenditoriale richiede coraggio, entusiasmo e una solida base economica. Ma può riservare moltissime soddisfazioni. Se la tua passione sono le auto e i motori, potresti prendere in considerazione l’opportunità di aprire un autosalone o una concessionaria di auto e anche veicoli commerciali. Grazie alla rinnovata fiducia di cui gode il settore e ai diversi cambiamenti in atto, che potresti sfruttare a tuo vantaggio.

La differenza? Nell’autosalone puoi vendere auto nuove e usate di più marchi, senza un mandato ufficiale della casa madre. Mentre la concessionaria vende auto nuove della casa produttrice con cui hai scelto di collaborare; oppure diversi marchi della stessa casa produttrice. In entrambi i casi ci sono determinati requisiti da rispettare.

Ovviamente, prima di lanciarsi in questa avventura, ci sono una serie di fattori da valutare attentamente. Per esempio la zona; la presenza di competitor; se puoi usufruire di agevolazioni o prestiti. Ma devi anche avere anche le idee molto chiare e trovare il modo di distinguerti dai competitor. Magari puntando sui servizi o sull’innovazione.

L’iter burocratico

Quando si decide di aprire un’attività commerciale, ci sono innanzitutto dei requisiti burocratici da soddisfare:

  • l’attribuzione della partita IVA da parte dell’Agenzia delle Entrate territoriale;
  • l’iscrizione al registro delle imprese presso la Camera di Commercio;
  • la comunicazione di avvio attività presso il comune;
  • l’iscrizione all’INPS e all’INAIL.

Per tutte le informazioni del caso puoi rivolgerti alla Camera di Commercio, che può anche aiutarti con indicazioni per reperire eventuali finanziamenti disponibili, in modo da per coprire parte dei costi derivanti dalla costituzione dell’azienda e della sua gestione per il primo anno.
Un altro consiglio che posso darti è quello di  rivolgerti anche a un commercialista, per farti aiutare con le varie pratiche e le normative.

Il Business plan

Prima di aprire un autosalone o una concessionaria di automobili, devi preparare un business plan: è un passo fondamentale per il lancio della tua idea imprenditoriale.

Deve contenere il piano dettagliato di sviluppo dell’impresa, ossia:

  • un’analisi approfondita del mercato;
  • la presentazione del management;
  • un piano marketing;
  • un piano di fattibilità dell’impresa;
  • i costi che si andranno ad affrontare;
  • eventuali investitori e finanziarie coinvolti;
  • gli obiettivi e le tempistiche.

Nessun dettaglio può infatti essere lasciato all’improvvisazione.

I locali devono essere spaziosi e prevedere un’area per gli uffici e per l’accoglienza dei clienti, che soddisfino tutti i requisiti igienico-sanitari richiesti dalla legge. La scelta dei dipendenti e dei collaboratori a partita IVA deve essere attenta e oculata: devono avere determinate caratteristiche, come competenze, gentilezza ed empatia.

Non dimenticare inoltre di studiare al meglio il marketing e la promozione della tua attività che, soprattutto in vista dell’inaugurazione, deve essere ben organizzata.

Un ulteriore tassello di cui tener conto è il gestionale per l’impresa, che deve permetterti di svolgere il lavoro in modo efficiente e rapido. eSOLVER per i Motori Veicoli– Autosalone e Concessionaria– è il software studiato proprio per semplificare i processi aziendali e aumentare l’efficacia delle operazioni che svolgi durante il lavoro, massimizzando i margini e aiutandoti ad aumentare la soddisfazione dei tuoi clienti.

aprire un autosalone o una concessionaria

Prodotti e servizi

Per fare la differenza con il tuo autosalone o la tua concessionaria, devi pensare a cosa poter offrire ai tuoi clienti in modo da distinguerti dai tuoi competitor.

Innanzitutto, potresti allestire un’officina meccanica, in modo da fidelizzare i clienti con l’assistenza post-vendita. Puoi anche occuparti dei finanziamenti dei clienti, in modo che possano usufruire della comodità di avere pratiche più veloci. Potresti inoltre proporre la permuta dell’usato e seguire l’automobilista nelle sue varie necessità (ad esempio tagliandi, revisioni, etc).

La tua azienda deve essere professionale e affidabile: deve trasmettere fiducia al cliente. Acquistare un’automobile è spesso una spesa che comporta sacrifici e rinunce: al di là dei gusti e delle necessità personali, avere a che fare con uno staff preparato ed empatico può spesso determinante per un acquisto.

Aprire un autosalone o una concessionaria può rivelarsi una scelta azzeccata e da un certo ritorno economico: l’importante è valutare per bene tutti i pro e contro. Affidandosi a operatori del settore altrettanto professionali: non solo per la scelta del gestionale, ma anche per la pubblicità, la comunicazione, il controllo di gestione, il marketing e le vendite. Preparati a partecipare alle fiere di settore e a tenerti sempre aggiornato: il lavoro richiede costante preparazione e aggiornamento.

Stai cercando un gestionale specifico per la vendita di veicoli?

Scopri eSOLVER per i Motori – VEICOLI, la soluzione gestionale completa per AUTOSALONI e CONCESSIONARIE di tutti i tipi di veicoli.

, , , , ,
Integrazione marketplace eBay: il nuovo modulo di eSOLVER per i Motori
E-commerce B2B eMotori, ora integrabile con qualsiasi gestionale

Post correlati

Menu