Gestione autosalone, Gestione concessionaria

Analisi degli spot delle auto più vendute

Durante il primo semestre del 2021 l’auto più amata dagli italiani si conferma la Fiat Panda, una macchina dal prezzo contenuto, design e configurazioni al passo coi tempi e adatta all’utilizzo medio di ogni guidatore.

 

Seguono nella top ten delle auto più vendute del 2021 in Itali: FIAT 500 e Lancia Ypsilon.

 

In questo articolo faremo un’analisi degli spot andati in onda per questi modelli per capire a quale target si rivolgono e su cosa puntano.

 

La FIAT Panda non ha ancora uno spot nel 2021 e questo ci dice molto suo posizionamento che realmente la identifica come “la più amata dagli italiani”, perché non ha bisogno di promozioni, la gente la cerca, la vuole.

 

Analizzeremo quindi lo spot della 500, della Ypsilon e per completare la terzina guarderemo lo spot della Toyota Yaris.

 

Spot tv FIAT 500 con Di Caprio

 

Lo spot andato in onda nel 2021 per promuovere la 500 Hybrid ha come protagonista Leonardo Di Caprio, un testimonial che ci dice già tantissimo: la FIAT 500 è un’auto anche per uomini (per smentire l’idea che con le sue linee molto morbidi e colori chiari potrebbe attirare più una clientela femminile); è una macchina per tutte le età e non solo per i giovanissimi, infatti Di Caprio non è più “di primo pelo”; inoltre è un’auto ecologica e lo certifica il testimonial che si è esposto tantissimo contro il cambiamento climatico; infine, è un’auto per il mercato internazionale, come la fama del suo testimonial.

 

Al di fuori del messaggio che il testimonial porta con sé, vediamo che l’ambientazione è contemporanea, proiettata al futuro, con una luce chiara che sa di aria pulita, in armonia con i ciclisti.

 

La proiezione in un futuro sostenibile è già dichiarata nel claim dello spot “Bentornato Futuro” dove l’elemento del passato insito nel “bentornato” è rivolto alla 500, icona dello stile italiano anni ’50.

 

Spot tv Lancia Ypsilon

 

Il mantra di questo spot è la “Lancia Ypsilon è un’auto per chi apprezza l’eleganza”, si vedono infatti location moderne ed eleganti e la parola eleganza compare chiaramente ne “L’eleganza che ti libera”. La nuova Lancia Ypsilon è “ecochic”, quindi ecologica ma anche chic, come le modelle all’interno delle matrioske che sono l’opposto della donna chiusa nella sua auto, che in realtà è una donna libera, quasi sembra che dell’ecologia non gli interessi poi molto ma solo la possibilità di poter entrare nelle aree urbane a traffico limitato.

 

La Lancia con questo spot si rivolge quindi ad un pubblico di giovani donne alla moda. Anche in questo caso si parla di riscoperte e di ritorni perché stiamo parlando di un’auto la cui prima versione risale al 1985 con il nome di Y10.

 

Spot tv Toyota Yaris

 

Forse non tutti riconosceranno la ginnasta americana Katelyn Ohashi ma il messaggio di Toyota è chiaro: la Yaris è la più forte.

 

In mezzo ad un traffico grigio l’atleta spicca con il suo body rosso superando agilità il traffico e simpatia.

 

La voce narrante parla di stile, ma soprattutto grinta ed energia, in continuità con le acrobazie e del colore del body che diventa quello dell’auto, rosso passione. Dopo averci ricordato che la Yaris è l’ibrida più venduta di sempre rimarca un concetto importante: l’energia di cui si parla è inarrestabile. Toglie subito dal dubbio che la modalità elettrica tolga potenza alla guida.

 

Non c’è alcun riferimento alla questione ecologica, neanche un minimo, neanche per sbaglio. Non può rimandare ad un concetto di “basso impatto” ma è dirompente, come la giovane donna a cui si rivolge.

 

Questi sono i messaggi che i clienti hanno nella loro subconscio quando vengono in concessionaria a chiedervi una di queste auto e sono queste le leve che dovrete usare per confermare la sua idea che quella è l’auto giusta.

Stai cercando un gestionale specifico per la vendita di veicoli?

Scopri eSOLVER per i Motori – VEICOLI, la soluzione gestionale completa per AUTOSALONI e CONCESSIONARIE di tutti i tipi di veicoli.

Magazzino ricambi dinamico vs stastico: le differenze
Banche dati Kromeda nel nostro e-commerce

Post correlati

Nessun risultato trovato.

Menu