Gestione autosalone, Gestione concessionaria

Aumenta i clienti in autosalone con il digital marketing

Il mercato delle auto usate ha la sua forza nel rapporto qualità/prezzo dei veicoli, trattenendo un po’ di forza dal brand marketing della casa madre e dei veicoli più rappresentativi.

A differenza delle concessionarie che potrebbero anche campare di rendita del marketing della casa automobilistica (ma non basta!), gli autosaloni hanno bisogno di un maggiore sforzo per essere visibili e superare la concorrenza.

In questo articolo vedremo alcuni esempi su come sfruttare la pubblicità digitale per ottimizzare i costi e raggiungere i clienti desiderati a partire dai propri canali (i portali di annunci saranno trattati in un prossimo articolo).

Prima di tutto concentratevi sulla vostra attività: quanti autosaloni/concessionarie ci sono nei vostri dintorni? Quanti chilometri sono disposti a fare i vostri potenziali clienti per raggiungervi?

Consideriamo anche cosa può essere di interesse per i vostri utenti quando cercano un’auto usata: il prezzo, l’anno, i km percorsi e lo stato della carrozzeria e degli interni.

Vediamo, senza entrare troppo nel tecnico, perché queste considerazioni sono fondamentali per promuoversi online.

Promuoviti sui motori di ricerca

La SEO è la parte che più viene data per scontata, ovvero l’ottimizzazione dei contenuti del sito in modo che i motori di ricerca li comprendano. È necessario che il sito abbia più informazioni possibili sui marchi trattati, tutti i veicoli e i prezzi, possibili convenzioni e finanziamenti e soprattutto dove vi trovate e come raggiungervi.

Per ogni auto aggiungete tutte le informazioni che un cliente vi chiede quando arriva all’autosalone: anno di immatricolazione, quanti proprietari ha avuto, se ha avuto incidenti, le condizioni della carrozzeria e degli interni, i km percorsi e ovviamente il prezzo.

Assicuratevi che il vostro sito sia veloce e ben visibile sul cellulare e avrete una buona probabilità che il vostro sito apparirà sui motori di ricerca. La SEO è tutto frutto di una buona progettazione del sito e della cura nell’aggiornamento delle informazioni.

Google Ads (ex Adwords)

Google Ads, conosciuto anche con il suo vecchio nome Adwords, è un sistema che permette alle aziende di acquistare degli spazi per gli annunci proprio all’interno dei risultati di ricerca di Google.

Il meccanismo è semplice anche se poi la realizzazione dovrà essere seguita da un consulente che sappia come sfruttare al massimo la piattaforma.

Il principio base di Google Ads è partecipare ad un’asta per far comparire il proprio annuncio per una determinata parola chiave. Tra i concorrenti che partecipano all’asta per la stessa parola chiave vincerà avrà un budget maggiore e un punteggio di qualità maggiore. Non basta quindi spendere tanto nelle parole chiave se non si ha un punteggio di qualità alto. Il punteggio è dato da alcuni fattori che riguardano la struttura dell’annuncio e della pagina del sito di destinazione (per cui un sito ottimizzato SEO avrà sempre un buon punteggio).

Per non disperdere il budget in località che non porteranno mai un cliente è bene circoscrivere il raggio di azione della nostra campagna. Se siamo un autosalone di Bari metteremo per esempio un raggio di azione di 20-40km perché comparire per ricerche fatte a Milano o Palermo sarebbe budget sprecato.

Facebook

Facebook può essere un mezzo molto utile e potente per l’autosalone perché permette di caricare diverse tipologie di contenuti ma vediamo insieme quali sono più performanti.

Banalmente nella pagina dell’autosalone potreste pubblicare il link all’usato che avete sul sito, ma questo genere di contenuti non piace molto a Facebook perché porta facilmente fuori l’utente dal suo sito.

I contenuti migliori sono i post con più fotografie e nel testo del post potete mettere le informazioni sul veicolo e su come contattarvi.

Oppure potete creare dei video che hanno una buona visibilità su Facebook, potreste crearli facendo uno slideshow con le foto ma il risultato migliore è se fate un video all’auto, mettendoci anche la vostra voce e la vostra faccia!

Anche Facebook permette la sponsorizzazione dei contenuti per in un raggio di azione geografico a scelta e a differenza di Google permette un maggiore controllo sugli interessi del target: potremmo scegliere di mostrare gli annunci a tutti i ragazzi e ragazze di anni 18 che potrebbero scegliere come prima auto un’auto usata.

Youtube

A proposito di video, potreste anche caricare i video su Youtube e anche lì sponsorizzarli ad un target che cerca informazioni sulle auto. La pubblicità quando è ben fatta non infastidisce l’utente ma lo aiuta nel percorso che lo porta all’acquisto. Gli utenti, infatti, prima di acquistare, sempre più compiono un percorso articolato di ricerca di informazioni su marche e modelli.

Immaginiamo di avere una FIAT 500 del 2018 da vendere: potete caricare un video in cui raccontate i vantaggi di quell’auto e potreste sponsorizzarlo ad un pubblico che in quel raggio geografico cerca auto simili alla “nuova” FIAT 500.

Abbiamo compreso così le potenzialità del digital marketing per avvicinare nuovi clienti e possiamo immaginare già che strategie intraprendere.

Acquisire molti clienti comporta anche la necessità di maggiore lavoro di gestione tra anagrafica fornitori, clienti e veicoli e se all’autosalone è affiancata l’officina bisognerà tenere sotto controllo il lavoro dell’officina. Per ottimizzare questo lavoro ci pensiamo noi di eMotori con il nostro gestionale.

Grazie al gestionale per autosaloni di eMotori hai la soluzione studiata per rispondere alle esigenze gestionali dell’autosalone di tutti i tipi di veicoli (auto, moto, veicoli industriali, macchine agricole, macchine movimento terra, motori marini, gru e carrelli elevatori).

I vantaggi del gestionale per autosalone di eMotori

Con il nostro gestionale per autosaloni avrai una gestione agile dell’area amministrativa, fiscale e contabile, grazie ad appositi moduli costantemente aggiornati alla normativa inclusa la gestione integrata del regime del margine e di tutto il ciclo di fatturazione elettronica.

Grazie alla sua modularità potrai avere all’interno di un unico sistema tutte le funzionalità per la gestione della riparazione veicoli e per la gestione del commercio ricambi anche attraverso l’e-commerce.

Potrai importazione listini per poter integrare all’interno del gestionale tutte le informazioni relative alle quotazioni auto (es. EUROTAX) e ottenere una valutazione commerciale sempre attuale. Sei libero di scegliere il fornitore di dati che preferisci e importare all’interno della procedura tutte informazioni che servono per rendere più snello il tuo lavoro.

LeadMagnet - Copertina-lead-magnet-Concessionaria_3d.png

Abbiamo preparato per te una guida gratuita completa alla scelta del software gestionale per l’autosalone, scaricala e scopri di più!

Stai cercando un gestionale specifico per la vendita di veicoli?

Scopri eSOLVER per i Motori – VEICOLI, la soluzione gestionale completa per AUTOSALONI e CONCESSIONARIE di tutti i tipi di veicoli.

La piattaforma B2B per NON vendere a tutti
La nuova etichetta europea per i pneumatici

Post correlati

Nessun risultato trovato.

Menu